Stampa / Print
cracker integrali ai semi di girasole, sesamo e papavero

 La primavera è ormai alle porte, quando busserà per entrare, vorrei accoglierla con dolcezza.
Lei è la mia stagione preferita, lo ammetto, non posso farne segreto; le riservo da sempre un’attenzione speciale, forse perchè sa, più di ogni altra, rappresentare una parte di me.

Si parte da Marzo, il tempo dei semi piantati nel terriccio ancora umido, dentro ai vasi di terracotta che hanno resistito alle crepe dell’inverno; tra le mani tre bustine di semi: girasole, sesamo e papavero, sono lì per una ragione precisa.

Il fiore del girasole, con i suoi petali gialli e robusti, sarà il fiore della spensieratezza, della voglia di non rimanere all’ombra con i propri pensieri, girare lo sguardo ed esporli al sole, che scalda e rinforza. E’ un fiore che insegna a tenere la testa alta. 
I fiori bianchi della pianta del sesamo, con la loro forma allungata e tubolare, saranno dediti all’ascolto, a comprendere le cose prima di giudicarle. 
E infine i fiori di papavero, rossi ed effimeri, delicatissimi:  rappresentanto la semplicità, la cura e l’attenzione, il rispetto degli animi sensibili di cui ne sono parte.
Una manciata di semi li distribuisco su fazzoletti di terra grandi quanto dei piccoli crackers, saranno giardini in miniatura, fatti su misura, per chi ha bisogno di trovare una misura tutta sua. E se son semi (prima o poi) fioriranno…
Cracker integrali ai semi di girasole, sesamo e papavero
Ingredienti:
250 gr di farina integrale 
60/70 gr di semi vari (girasole, sesamo e papavero)
circa 100 ml di acqua tiepida (da dosare gradualmente)
75 gr di olio e.v.o.
5 gr di sale
3,5 gr di lievito di birra secco
Preparazione:
E’ molto semplice la preparazione di questi cracker. In una ciotola versate la farina, i semi vari, il sale e il lievito, mescolate. Aggiungete l’olio d’oliva iniziando ad amalgamare gli ingredienti, poi gradualmente versate l’acqua tiepida (la dose di acqua è sempre indicativa, potreste non doverla utilizzare tutta), lavorate con le mani, con l’acqua fermatevi quando l’impasto vi sembra bello compatto.
Stendete l’impasto ottenuto tra due fogli di carta forno, cercando di ottenere uno spessore abbastanza sottile.
Tagliate dei quadretti a piacere, infornate a 190° per circa 15/20 minuti e fino a doratura.

cracker integrali ai semi di girasole, sesamo e papavero

cracker integrali ai semi di girasole, sesamo e papavero

cracker integrali ai semi di girasole, sesamo e papavero

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.