Stampa / Print

50 g olio evo
2 rametti rosmarino (ramerino in toscano)

500 g farina 0
300 g acqua
1 bustina lievito Mastro Fornaio
40 g zucchero
15 g malto d’orzo
250 g uvetta sultanita
5 g sale
15 g burro morbido

Per lucidare
100 g acqua
100 g zucchero

Lavare bene l’uvetta sultanina e lasciarla a gonfiare in acqua calda per un’ora circa.
Soffriggere un rametto di rosmarino nell’olio e lasciare raffreddare.
Mescolare nell’impastatrice la farina con il lievito di birra, lo zucchero, l’acqua e il malto. In ultimo aggiungere il burro e il sale e impastare ancora.
Lasciar riposare 30′.
Filtrare l’olio, tritare gli aghi di un ulteriore rametto di rosmarino e unire all’impasto insieme all’uvetta sultanina (strizzata bene).
Lasciar lievitare per circa un’ora.
Dopo la lievitazione, formare 10 panini tondi e lasciarli riposare ancora circa 30′ sulla placca del forno.
Con una lametta fare dei tagli sulla superficie dei panini e cuocere in forno a 180°C per 20′ forno statico, altri 15′ a 200°C forno ventilato.
Preparare lo sciroppo facendo scogliere sul fuoco lo zucchero nell’acqua.
Appena i pan di ramerino saranno cotti, lucidarli con lo sciroppo preparato.

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.