GRANO STRANIERO INQUINATO: L’OMERTA’ DEL GOVERNO ITALIANO

Stampa / Print


di Gianni Lannes
Ben 28 atti parlamentari si sono accumulati nel corso della XVII legislatura corrente. Letta, Renzi e Gentiloni, in perfetta continuità omertosa hanno lasciato accumulare interrogazioni ed interpellanze, senza fornire alcuna risposta, in barba alla trasparenza amministrativa e alla certezza del diritto.
Emblematica l’interrogazione a risposta scritta 4/02431 indirizzata il 3 luglio 2014 dal senatore Felice Casson (magistrato in aspettativa) del partito democratico (di maggioranza al governo) al ministro della cosiddetta “salute” Beatrice Lorenzin, una del partitino di Alfano (una non laureata che ha confuso pubblicamente i batteri con i virus).
riferimenti:
Atti parlamentari senza risposta nel corso della XVII legisdlatura (in corso):
3/00438, 3/01006, 3/01643, 3/00108, 4/00949, 4/02163, 4/02431 4/03291, 4/03502, 4/06481, 4/06500, 4/07048, 4/08059, 4/08155, 4/12089, 4/12246, 4/12445, 4/13903, 4/13957, 4/14517, 4/14521, 4/14791, 4/15185, 4/15461, 4/15854, 5/02898, 5/08604, 5/09372.

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *