Stampa / Print
Il cargo turco proveniente da Hong Kong e diretto a Istanbul è caduto sulle case uccidendo decine di persone

Un aereo merci in volo da Hong Kong a Istanbul è caduto nel nord del Kirghizistan. Credit: Vladimir Pirogov 

Un cargo turco proveniente da Hong King e diretto a Istanbul è precipitato nel nord del Kirghizistan uccidendo almeno 32 persone, lunedì 16 gennaio 2017.

Il Boeing 747 è caduto sulle abitazioni nei pressi dell’aeroporto di Manas, circa 25 chilometri a nord della capitale Bishkek.

Tra le vittime, per lo più residenti locali, ci sono anche alcuni bambini.

Il volo TK6491 doveva fare scalo a Manas e si è probabilmente schiantato in fase di discesa a causa della scarsa visibilità per via della nebbia, ma le ragioni dell’incidente non sono state ancora confermate.

L’aereo si è abbattuto sul villaggio di Dacha-Suu intorno alle 7:30 del mattino ora locale (2:30 ora italiana), distruggendo almeno 15 case.

Un testimone ha riferito all’agenzia di stampa Afp che molte persone erano ancora a letto al momento dell’incidente e che sono rimaste uccise intere famiglie.

A bordo del velivolo c’erano almeno quattro persone. Uno dei piloti del cargo risulta disperso.

Le squadre di soccorso sono alla ricerca dei sopravvissuti e diversi feriti sono stati già trasportati in ospedale.

(Qui sotto le riprese video del sito del disastro aereo. Credit: YouTube)



Fonte: The Post Internazionale
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.