Stampa / Print
zuppa di grano saraceno con cavolo nero zucca e ceci

E’ un inverno bello freddo quello di quest’anno, durante le scorse settimane qualcuna di voi sarà riuscita ad immortalare paesaggi innevati e fiocchi di neve consistenti, qualcuna come me li avrà desiderati e attesi con un po’ di illusione, guardando dalla finestra con aria nostalgica, qualcun’altra invece avrà lasciato tracce di sbuffi nel vento, storcendo il naso contro un termometro impazzito.
Ma è inverno, è giusto che sia così.
 C’è un tempo per ogni cosa e questo è sicuramente quello di coprirsi con sciarponi di lana e cappelli caldi, sotto i quali tenere al riparo i pensieri, le idee e i buoni propositi per l’anno nuovo.
Seguendo le stagioni prendo appunti per il mese di gennaio, trascrivo tutto sulla prima pagina del mio nuovo blocco note: in copertina c’è scritto “it’s time to be happy”, “è tempo di essere felici”, è il tempo giusto per riprendere fiato e ripartire! Ed è anche il tempo giusto di cavoli, biete e cime di rapa, finocchi, porri e ravanelli, carciofi, cardi e barbabietole, radicchio, sedano e spinaci, carote e topinambur e ancora per un po’ la mia amata zucca. 
Un nuovo ingrediente stuzzica poi la mia curiosità, è il grano saraceno decorticato, lo faccio subito mio, senza esitazione! Questi piccoli chicchi hanno la forma di una piramide, pronta a schiudersi nell’acqua calda! 
Li tengo tra le mani, come fossero tanti desideri.
Mi basta scegliere gli abbinamenti e il gioco è fatto.
Seguendo le stagioni, cercherò di aspettare il momento giusto per ogni cosa, senza voler cogliere con anticipo i frutti di qualcosa che deve ancora maturare, ho promesso a me stessa di essere più paziente e attenta, le attese stesse saranno importanti. 
E assaggiare, assaggiare della vita tutto quello che ancora non conosco.

zuppa di grano saraceno con cavolo nero zucca e ceci

Zuppa di grano saraceno con cavolo nero, zucca e ceci
Ingredienti
grano saraceno decorticato
cavolo nero
zucca
ceci (secchi o già precotti)
brodo vegetale
cipolla bionda 
olio extra vergine d’oliva
sale q.b. 
n.b.: se utilizzate i ceci secchi, ricordate di tenerli in ammollo tutta una notte, prima di cuocerli

 Preparazione:
 Lavate bene le foglie del cavolo nero, se sono belle tenere si utilizza anche parte dei gambi. Tagliateli a pezzetti. Pulite la zucca dai semi e tagliatela a tocchetti. In una pentola aggiungete olio d’oliva extravergine e fate rosolare leggermente della cipolla bionda tagliata a fettine sottili, aggiungete il cavolo nero, la zucca e i ceci e coprite il tutto con del brodo vegetale preparato in precedenza (per praticità io uso utilizzo il preparato granulare vegetale). Lasciate cuocere a fiamma media fino a cottura completa degli ortaggi e dei legumi, che dovranno essere belli teneri. In una pentola a parte, fate cuocere il grano saraceno in acqua bollente e leggermente salata, seguite i tempi di cottura delle vostra confezione (ci vorranno indicativamente 15 minuti), a cottura ultimata, scolate il grano saraceno e aggiungetelo al resto della zuppa preparata, fate cuocere un paio di minuti a fiamma bassa prima di servire.

zuppa di grano saraceno con cavolo nero zucca e ceci

zuppa di grano saraceno con cavolo nero zucca e ceci

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.