Stampa / Print
di Antonio Santoro

A proposito di Elena Gentile da Cerignola, che avrebbe introdotto il 16 novembre 2016, sempre a suo dire ma senza alcun riscontro o prova, il sindaco di Manfredonia Riccardi Angelo a Bruxelles per la nota vicenda Energas/Kuwait Petroleum, ecco quanto si legge su Stato Quotidiano del 27 febbraio 2016, parole espresse dai suoi stessi compagni del piddì:
«“Elena Gentile offende il PD per il proprio tornaconto politico. Fino ad oggi, per il bene del partito, abbiamo preferito non rispondere alle provocazioni e alle falsità dell’on. Elena Gentile”. Dichiarazione di Michele Bordo e Raffaele Piemontese, coordinatore del Comitato di reggenza e segretario provinciale del PD foggiano».

A Manfredonia tanti ancora rammentano le promesse non mantenute dalla Gentile, assessore in regione Puglia per dieci anni nelle giunte Vendola, sull’ospedale che adesso Emiliano si accinge a ridimensionare. Insomma, un’onorevole che getta fango su chi invece tenta di far luce sugli intrighi del potere partitocratico e ha già smascherato i mammasantissima dietro le quinte.

fonte:

riferimenti:


Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.

Sitemap