Stampa / Print


di Gianni Lannes
Ma quanto è piccolo il mondo. L’altro giorno in una biblioteca pubblica italiana ho trovato per caso una pubblicazione dell’azienda di Parma che compra grano all’estero e lo trasforma miracolosamente in pasta italiana. E tanti credono che sia un’esclusiva produzione italiana. Miracoli del marketing tricolore. Comunque il volumone è intitolato “Eating Planet 2012”. La prefazione è di Mario Monti, già presidente europeo del sodalizio criminale Bilderberg che ha dato un notevole contributo ad affondare l’Italia per salvare banche e multinazionali, ma c’è anche un contributo di uno dei sionisti più noti al mondo, ovvero Shimon Peres, responsabile della morte di migliaia di palestinesi, inclusi neonati, bambini e adolescenti. Il portaborse di Ben Gurion è stato anche un venditore internazionale di armi, addirittura nucleari, come nel caso documentato del Sudafrica razzista. Insoma un criminale santificato in vita con il nobel per la pace, che ormai non si nega a nessun macellaio di gente inerme.

L’introduzione è del patron Barilla. “Non faremo pubblicità con omosessuali perché a noi piace la famiglia tradizionale. Se i gay non sono d’accordo, possono sempre mangiare la pasta di un’altra marca”. Era il 25 settembre del 2013 e Guido Barilla rispondeva così, ai microfoni di Radio24, ad una domanda sul perché l’azienda non avesse ancora dato spazio agli omosessuali nei propri spot. L’intervista causò una pioggia di polemiche, da parte delle associazioni gay friendly e di esponenti del mondo politico e dello spettacolo. Mentre i clienti più affezionati minacciavano di non comprare più la pasta, Barilla iniziava il suo percorso di redenzione. 

Adesso la sorpresa è stata quella di trovare in un simile contesto anche alcune pagine a firma dei “politicamente corretti” che vanno per la maggiore, Carlo Petrini, nonché di Vandana Shiva ed infine Joaquin Navarro-Valls (portavoce di papa Wojtyla).

riferimenti:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=barilla

http://audio.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/2013/130925-lazanzara.mp3

https://www.theguardian.com/world/2010/may/23/israel-south-africa-nuclear-weapons
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.