Stampa / Print
Si è appena conclusa la prima edizione della Crociera Vegana, in rotta verso una più profonda consapevolezza. Numerosi incontri e conferenze si sono susseguiti  a bordo della Costa Fascinosa per approfondire i vari aspetti del mondo vegan, anche assieme ad AssoVegan. Si è parlato di diritti animali, benessere, alimentazione, salute, ambiente e cucina.
Show cooking, conferenze, incontri e dibattiti con chef, nutrizionisti, psicologi, food blogger, esperti di alimenti e nutrienti. Una splendida occasione volta alla divulgazione dei temi riguardanti il mondo vegan.
A bordo  due membri del comitato scientifico dell’Associazione Vegani Italiani Onlus: la dott.ssa Marilù Mengoni, biologa nutrizionista che ha trattato i seguenti argomenti: 1) Le motivazioni della scelta etica vegan: per gli animali, la salute e il pianeta e 2) La Psicoalimentazione vegan: motivarsi al cambiamento; il dott. Federico Calviello, laurea in scienze biologiche, master universitario in alimentazione per il benessere e la salute, specializzato in alimentazione e nutrizione dello sportivo, diplomato in erboristeria e perito chimico. Gli altri relatori  a bordo sono stati: Alberto Mazzantini, direttore editoriale di Vegan Life, lo chef Martino Beria, accreditato VEGANOK, Fabiana Cerresi, psicologa, psicoterapeuta ed ipnoterapeuta, Simona Malerba, esperta di alimenti e food blogger.
In più per tutta la durata del viaggio è stato proposto uno straordinario menù vegan approvato VeganOK. preparato dagli chef Costa  con gusto e varietà ad ogni pasto.
La rotta seguita:  Savona – Barcellona – Valencia – Palma del Mallorca- Palermo- Napoli
Ecco qui qualche scatto

Alla prossima Crociera!!
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.