ERGON(R) Community: porte rototraslanti per ambienti sanitari

Stampa / Print

ERGON® Community è la porta rototraslante particolarmente adatta alla progettazione di ambienti igienico-sanitari o ambienti adibiti ad ospitare persone con difficoltà motorie.
               
La porta monta un sistema di apertura ERGON, che permette l’apertura da entrambi i lati, l’accesso grazie ad una leggera spinta e consente un maggiore spazio di manovra per carrelli o carrozzine.
Il movimento simultaneo di rotazione e traslazione dell’anta, durante le fasi di apertura e/o chiusura, riduce del 50% l’ingombro dell’anta rendendo così accessibili anche locali di piccole dimensioni. Il movimento dell’anta risulta semplice, agevole e molto più fluido di una tradizionale porta a battente.

ERGON® Community è stata recentemente utilizzata nella realizzazione dell’RSA Il Trifoglio di Torino, la Residenza Sanitaria Assistenziale più moderna in Italia.

Le scelte architettoniche della struttura sono descritte nell’interessante relazione del dott. arch. Enzo Angiolini, referente del Gruppo Ottima Senior (nostro partner nel progetto) per la Progettazione dell’Ambiente Sanitario e Assistenziale, Architetto e Formatore.
 

“Progettiamo e costruiamo case per anziani in tutta Italia. La ricerca costante è incentrata sul miglioramento delle strutture per facilitare la gestione e garantire qualità di vita agli anziani fragili.
Per raggiungere questi obiettivi bisogna realizzare strutture facili da girare in autonomia, colorate e gradevoli, senza rumori eccessivi, con arredi ergonomici e vari. Prestiamo grande attenzione all’organizzazione dei percorsi e delle stanze, all’illuminazione naturale senza abbagli, alla realizzazione di ambienti riconducibili alla vita quotidiana, alla scelta delle finiture: pavimenti, rivestimenti, pitturazioni, controsoffitti…
È per questo che per i serramenti di porta privilegiamo le porte roto-traslanti. L’anziano non le teme: le apre con facilità perché non deve ricordare il senso di apertura e, aprendole o chiudendole, non è costretto a spostarsi, nemmeno se in sedia a rotelle. Riusciamo così a mettere porte dalla larghezza importante facilitando il passaggio dei carrelli e senza creare difficoltà agli ospiti. Inoltre personalizziamo le ante per “far vedere” alcune destinazioni e rendere riconoscibile la propria stanza.
Le foto di questo articolo si riferiscono tutte alla più moderna RSA d’Italia che abbiamo contribuito a realizzare a Torino. Sono fotografie che rendono evidente l’importanza estetica e di orientamento che il serramento acquisisce e consentono, arricchendo la qualità dell’ambiente, di garantire un miglioramento della stessa qualità di vita di ospiti ed operatori.
Porte belle che decorano esse stesse le pareti, porte facili da manovrare perché i fruitori le utilizzino senza preoccupazioni, porte robuste e ampie per facilitare tutti i movimenti. Le privilegiamo nella progettazione di case per anziani e ospedali ma continuiamo a proporle anche nel campo residenziale perché sono facili da aprire anche con le mani occupate e l’ingombro ridotto della volata facilita il loro utilizzo anche in spazi ridotti."

.


www.CorrieredelWeb.it

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *