Stampa / Print


di Gianni Lannes

Chi usa la sofferenza dei bambini? Prendiamo Save the Children, presente anche in Italia, un’entità che ormai pontifica come l’incredibile Unicef. Tra i finanziatori troviamo il governo USA, lo speculatore internazionale Soros, e numerose multinazionali speculative: Goldman Sachs, Glaxo, Chefvron, Merck, American Express, Bank of America, Exxomobil, Facebook, Pfizer. Quale credibilità puo mai avere chi intasca quattrini sporchi di sangue, proprio da chi scatena guerre e rapine di risorse naturali di altri popoli da un continente all’altro, provocando esodi di massa? Insomma, al soldo di criminali e mafiosi di caratura mondiale.
Alcuni mesi fa ho interloquito con alcuni responsabili italiani di Save the Children, quando gli ho detto delle migliaia di minori spariti annualmente dall’Italia, sono caduti dalle nuvole.
riferimenti:

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.