INQUINAMENTO E TERREMOTI INDOTTI DALL'ENI IN BASILICATA

Stampa / Print

 

di Gianni Lannes
Della serie Stato criminale e rapina coloniale. Basta leggere i seguenti documenti ufficiali dell’Eni (ormai non più italiana) e dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, per rendersi conto di quanto sia martoriata e depredata la Lucania, compresa l’induzione i terremoti con ipocentro superficiale, a ridosso della lesionata diga del Pertusillo. A quando il prossimo disastro tipo Vajont?


riferimenti:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=basilicata

Gianni Lannes, TERRA MUTA, LPE, Cosenza, 2013.

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *