Stampa / Print

—-
Due poliziotte massacrate col machete. Orrore: urla “Allahu Akbar” e colpisce
// notixweb

2mkd645i

 

Ancora sangue nel nome di Allah, in Belgio. Due poliziotte sono state brutalmente ferite in un commissariato a Charleroi, in Belgio, in quello che è l’ultimo attacco islamista. Un uomo, gridando “Allahu Albar“, ha aggredito a colpi di machete le due donne. Un terzo poliziotto ha sparato contro l’aggressore, fermandolo e ferendolo gravemente.

Secondo quanto si è appreso, una delle due agenti ha subito profonde lesioni al volto ed è stata portata insieme alla sua collega, ferita in modo lieve, all’ospedale. Dopo l’attacco, le forze dell’ordine hanno chiuso l’area dell’aggressione, boulevard Pierre Mayence, nel centro di Charleroi.

Il primo a commentare la vicenda, su Twitter, è stato Jan Janbon, ministro dell’Interno belga: “A Charleroi un atto ignobile. La mia vicinanza alle due poliziotte e alle loro famiglie”.

http://www.liberoquotidiano.it/

—-

Shared via my . reader

Inviato da iPhone


Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.