ITALIA CRESCITA ZERO, IN DEFLAZIONE E CON NUOVO RECORD DEL DEBITO PUBBLICO

Stampa / Print
Il Pil dell’Italia è rimasto invariato rispetto al trimestre precedente.

Su anno il Pil cresce solo dello 0,7% nettamente meno della crescita del Pil degli altri Paesi (chi fa peggio cresce del’1,2%) e soprattutto meno delle previsioni: http://www.istat.it/it/archivio/189844.

L’talia rimane in deflazione (è da febbraio che i prezzi scendono): http://www.istat.it/it/archivio/189794.

Il debito intanto sale a 2.448,8 miliardi e fa segnare un nuovo record.

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *