Stampa / Print

E anche questo mese la box con i coniglietti ha fatto puntualmente arrivo in casa mia. È sempre una gioia riceverla, tanto che mi dispiaceva un po’ in questo post dovermi congedare da Nonabox, essendo questa di ottobre l’ultima scatola della nostra collaborazione. 

Quasi mi avesse letto nel pensiero, qualche giorno fa mi giunge una graditissima mail di Daniela di Nonabox che, mostrando apprezzamento per i miei post, mi propone di proseguire la collaborazione per altri tre mesi. Secondo voi ho rifiutato?! Naaaaaaa! E quindi Nonabox ci terrà compagnia fino a gennaio! Spero farà piacere anche a voi continuare a scartare e scoprire con me cosa ci riserverà mese dopo mese.

Quella di questo mese è stata forse la mia box preferita. I prodotti sono ancora una volta in prevalenza per la coccolatissima mamma piuttosto che per il bimbo. Vi lascio con qualche foto scattata di sfuggita di mattino presto (santo sia sempre il cambio dell’ora che mi consente di alzarmi con la luce!) mentre Camilla ancora dormiva e io mi aggiravo guardinga per casa, ancora in elegantissima tenuta camicia da notte+vestaglia e occhiaie-munita.



1. Mussolina di cotone Aden + Anais 
Conosco bene questa marca e prima della nascita della piccola ho acquistato su questo sito due mussoline grandi da swaddle (trad. fasciatura) e tre mussoline quadrate più piccole. Oltre che per la fasciatura del neonato (che dicono essere utilissima per calmarli, ma che con Camilla non funziona perché  le piace tenere le mani libere e portarle alla bocca o al viso…guai a bloccargliele!) può essere usata per infiniti utilizzi: come copertina o lenzuolino nella culla e nella navicella, come copertura dal sole per quest’ultima, come telino igienico per tenere in braccio il bimbo e fargli fare il ruttino (mai capito il diminutivo, escono certe bombe da quelle boccucce che manco un camionista rumeno…), come telo per il cambio (ma ve lo sconsiglio caldamente…a questo fungono molto meglio le traversine impermeabili usa e getta!!), per garantirvi un po’ di privacy durante l’allattamento al seno, da stendere a terra o sulla spiaggia per far giocare il piccolo… E’ leggera, traspirante, pratica da portarsi dietro e sempre più morbida lavaggio dopo lavaggio. Approvatissima quindi la scelta di questo prodotto, che a casa nostra va come il pane! 

Qui sotto vi riporto un’immagine illustrativa in 4 passaggi su come utilizzare la mussolina di cotone per fasciare il vostro piccolo.



Mustela è una marca cult fra le mamme ma io confesso di non aver ancora provato nulla per Camilla. Sono stata quindi felicissima di ricevere questo balsamo ad azione balsamica lenitiva e idratante, da usare massaggiando il torace del bebè per conciliarne la nanna quando ha il respiro un po’ affaticato dai primi raffreddori. Credo la mia bimba lo apprezzerà perché ama molto il momento del massaggino con l’olio che, seppur in modo molto artigianale, le pratichiamo sul lettone dopo ogni bagnetto. Il prodotto è in un tubetto da 40 ml ed è a base di burro di karitè, estratto di miele, tiglio e camomilla ed essenze purificanti di pino e rosmarino. Il sito dichiara il 97% di ingredienti di origine naturale, infatti sembra che Mustela abbia di recente rivisto, migliorandole di molto, le precedenti formulazioni.


3. Natura nuova bio – marmellata da agricoltura biologica fragola e arancia
Tre su tre. Terzo appuntamento con questo marchio, particolarmente gradito a Nonabox. Solitamente le marmellate le faccio da me, ma se proprio devo acquistarne le scelgo biologiche o artigianali, quindi pollice in su per queste monoporzioni da 25 gr.

4. Germinal BIO – succo e polpa di prugna
Il succo di frutta alla prugna proprio mi mancava. Questo sembra essere particolarmente salutare, essendo a base di purea di prugna, succo d’uva da concentrato e acqua, quindi senza zuccheri aggiunti. Bella abbondante la confezione (500 ml) che infatti rendeva particolarmente sostanzioso e pesante il pacco. E vi posso garantire che è buonissimo!


5. Dolomia make- up – palette di tre ombretti e minisize (5 ml) di smalto
Ritroviamo questa marca, acquistabile esclusivamente in farmacia, che avevamo già avuto modo di conoscere nella box di agosto. La palettina di ombretti wet & dry dalla finitura shimmer è adorabile nelle sue tre calde e luminose tonalità autunnali. Purtroppo per mia negligenza alla sua prima apertura mi è finito il pennellino sugli ombretti e l’ho richiusa senza accorgermene, così ho subito frantumato una delle tre cialde. Lo smalto color acero, un marrone luminoso, si abbina benissimo agli ombretti. Viste le dimensioni, comodissimi da portare in borsetta (anche se con un neonato sarebbe eufemistico persino chiamarla borsa di Mary Poppins).

6. Corman Organyc – proteggi slip 100% cotone biologico
Si sa che pannolini, assorbenti e proteggi slip sono composti in parte da plastica e quindi altamente inquinanti. Per chi come me non se la sentisse di abbracciare l’indubbiamente impegnativa filosofia del “lavabile” (che poi sempre così eco-sostenibile non è…), ritengo particolarmente apprezzabile un occhio di riguardo al biodegradabile. Questi salvaslip lo sono. E sono naturalmente assorbenti (questi ricevuti, nel numero di 24, sono per flussi leggeri) e, essendo in puro cotone biologico e polimero biodegradabile, prevengono antipatiche irritazioni da contatto con plastica e altri materiali sintetici. Se proprio devo fare un appunto a questa fantastica box, è che la confezione di salvaslip ricevuta era parzialmente aperta sul lato opposto a quello che ho fotografato, probabilmente un difetto nel confezionamento o nel trasporto. Purtroppo devo dire che all’esame pratico questi salvaslip non superano le aspettative: tendono a sfaldarsi letteralmente dopo poco che li si indossa, quindi vanno cambiati con maggiore frequenza rispetto a quelli tradizionali.

Allora, cosa ne pensate? Conoscevate le marche proposte in questa box? Mi farebbe piacere avere un vostro riscontro, anche perché cerco sempre di personalizzare le mie recensioni con qualche “suggerimento” pratico che sto testando sul campo da quando è nata la piccola e spero vi possano essere utili!

Un saluto a tutti,

Alessia

Fonte —leggi tutto—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.