Stampa / Print

Pianeta Terra chiama Alessia! Pianeta Terra chiama Alessia!!
Eccomi, gente. Sopravvissuta al nuovo anno, incredibilmente in ritardo sulla tabella di marcia, bonariamente “redarguita” (a ragione!) dal sempre gentile team Nonabox, sono stata immersa fino al collo in mille impegni di cui non sto qui a tediarvi.
Camilla finalmente dorme (shhhhhhhh!) e io vengo subito al sodo parlandovi della Nonabox Dicembre, la penultima della nostra collaborazione (sigh, quanto mi divertivo…).
La Nonabox dello scorso mese e è stata particolarmente ricca e incentrata sul bambino. Ho trovato parecchie cose che potrò utilizzare solo fra un po’ di tempo, ma come sappiamo le test box delle blogger non sono personalizzate, e pur sempre meglio una cosa per bimbi più grandi che più piccoli, in quest’ultimo caso inutilizzabile (quantomeno fino al prossimo pargolo, ahahah!).
Ecco cosa ho scartato sotto l’albero:

1. due confezioni di Play-Do, versione moderna del celebre Didò dei miei tempi. Quanto mi divertivo a pasticciare con queste profumatissime paste modellabili! Dai 2 anni in su, mancando per Camilla ancora 1 anno e 7 mesi non so se arriverà ancora intonsa. Nel senso che ci potrei giocare prima io, ecco 😉
2. Orsetto di pannolenci rosa My Doll. Beh, che dire se non semplicemente adorabile. Ho apprezzato tanto anche la Ninna Nanna trascritta all’interno del cartoncino di accompagnamento, molto più dolce e umana della celebre Ninna Nanna che coinvolge uomini neri, befane e altri loschi figuri con cui non ho piacere Camilla faccia conoscenza.
Ninna Nanna, Ninna oh…
Questo bimbo a chi lo do?
lo darò all’angioletto, che lo guarda con affetto,
lo darò all’orso grande, che lo coccoli all’istante, 
lo darò a un coniglietto, perchè lo svegli con un bacetto,
lo darò ad un pulcino, così piccolo e carino, 
lo darò al cavallino che dondola in giardino, 
lo darò all’orso rosa, per cogliere una rosa,
lo terrò stretto sul cuore, con tutto il mio amore.

3. Calzofole Sweetmebby Queste calze antiscivolo saranno sicuramente utili mooooolto più avanti (sono infatti taglia 18 mesi-3 anni), la spugna sembra molto morbida ed essendo prive di cuciture credo saranno anche confortevoli. Chiudiamo invece un occhio sull’estetica, che non trovo particolarmente graziosa, specie per una bimba…ma pazienza 😉 
4. Merenda al latte e cacao Mio – Nestlè. Sarò sincera, come credo di essere sempre stata, e parlo nonostante da bambina sia stata una consumatrice entusiasta di formaggini Mio. Sono un po’ delusa da questa scelta…Nonabox è sempre tanto attenta a proporre marche biologiche che questa volta mi ha un po’ sorpreso la collaborazione con questa multinazionale. In più sulla confezione è indicato che può essere consumato dai 6 mesi, ma a quell’età credo che sia un po’ troppo presto per somministrare una merenda al cacao. Li mangerà il papà, noto sbafatore di budini al cacao. In conclusione: probabilmente saranno buonissimi, ma avvicinandoci al divezzamento di Camilla avrei apprezzato di più gli omogeneizzati di frutta Natura Nuova Bio che ho intravisto in altre box 😉
5. Ciondolo a forma di cuore Paviè Bijoux, marca già conosciuta tramite una precedente Nonabox. Ho tanto sperato di ricevere gli orecchini che erano veramente fighissimi, ma nada, non sono stata tra le fortunate. Comunque il ciondolo è carino, leggero e (sembrerebbe) resistente. Era compreso inoltre un altro buono sconto del 20% da usare entro la fine di marzo.
Davvero lodevole inoltre l’iniziativa Pink is Good. Fino a settembre 2015, acquistando al prezzo di 25 euro il bracciale Paviè limited edition, si sosterrà la ricerca per prevenire e curare il tumore al seno: il ricavato sarà infatti devoluto alla fondazione Umberto Veronesi per sostenere il lavoro di 15 ricercatori.
6. Il Gufo, Merino wool wash, detersivo delicato per lana a mano e in lavatrice. Premetto che adoro Il Gufo e speravo di trovare qualche accessorio o capo di abbigliamento perchè ne fanno di bellissimi. Il detersivo lo utilizzerò per i frequenti lavaggi a mano, anche se di cose di lana non ne abbiamo. La profumazione è delicata e piacevole. Apprezzatissimo il sacchettino bianco a pois grigi, che riutilizzerò come portabiancheria. Simpatico anche il portachiavi di panno a forma di pecorella ^_^

 

Infine, ho apprezzato tantissimo la deliziosa card augurale realizzata da Ma Petit Home (fonte scoperta tramite Instagram perchè non mi sembra nel pacco fosse riportata), che custodirò come decorazione da appendere al muro con un po’ di washi tape per il prossimo Natale.

Ecco, anche per questa volta è tutto. E’ già in arrivo la Nonabox Gennaio, quindi a presto per il prossimo appuntamento!
Ciao,
A.

Fonte —leggi tutto—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.