Rosso cilie..già, mi batte il cuore! (GELATO AL MIELE D’ARANCIO E SALSA DI CILIEGE)

Stampa / Print
 

Maggio arrivò con una sorpresa…in punta di piedi aprì la porta timidamente e invase la stanza del cuore con un raggio di sole. 
Cantava “un raggio di sole per te”, ma soprattutto per me quella canzone e io lo sapevo, me lo sentivo…
Fu la musica con le sue note a riempirmi per prima di dolcezza, di parole che sentivo farsi strada dentro di me, di sorrisi che nascevano senza un motivo, tra un giro in bici e un getto d’aria del phon che asciugava i capelli…e ancora nennemo lo sapevo che cosa mi avrebbe atteso.
E forse, nemmeno ero pronta.
Fu la musica poi che lo fece arrivare inaspettato, sulla scena il Teatro dei Burattini alla Triennale attendeva una band dal cuore rock e lui arrivò verso di me con un abbraccio, un abbraccio che mi fece sentire a casa. 
E ora, ogni giorno, il mio buongiorno ha il sapore del miele d’arancio, come un gelato da assaporare lentamente, senza fretta e senza pensieri. Come un cucchiaio cremoso e freddo che si lascia sciogliere quando incontra il calore di un assaggio…un delicato assaggio.
E quale colore migliore da abbinare a questo nuovo sapore se non quello di una salsa di ciliegie rosse?
E lo dico a bassa voce, perchè forse è ancora troppo presto ma… è rosso cilie..già, mi batte il cuore!

Gelato al miele d’ arancio e salsa di ciliegie

Ingredienti per il gelato:
 200 gr di latte intero fresco
250 ml di panna fresca per dolci
50 gr di yogurt greco
60 gr di zucchero semolato
2 tuorli d’uovo
1 cucchiaino di maizena

Ingredienti per la salsa:
200 gr di ciliegie (il peso è compreso di noccioli)
50 gr di zucchero semolato
poco succo di limone
Preparazione:
Sbattete con le fruste elettriche i due tuorli d’uovo con il miele e un cucchiaino di maizena, fino a rendere il composto cremoso. A parte, portate a bollore il latte con lo zucchero semolato e poi versatelo a filo sul composto precedente, continuando ad amalgamare con le fruste elettriche. 
Lasciate raffreddare. Aggiungete lo yogurt greco e la panna fresca e frullate leggermente con un mixer ad immersione. Lasciate il composto a riposare in frigorifero per circa 3 ore.
Versate il composto nella gelatiera e seguite i tempi e le istruzioni del vostro modello.
A parte preparate la salsa: in un pentolino aggiungete le ciliegie denocciolate, lo zucchero e un po’ di succo di limone. Cuocete a fiamma bassa per qualche minuto e poi frullate il composto con un mixer ad immersione. Continuate a cuocere a fiamma bassa fino a che la salsa non avrà un aspetto denso. Lasciate raffreddare completamente e poi versate il composto sul gelato, al momento di servirlo.



http://foodbloggers.rigonidiasiago.it/nuovo-anno-nuovi-golosissimi-contest/

Fonte —leggi tutto—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *