La scatola dei bottoni (BOTTONI CON FARINA DI FARRO E NOCCIOLATA)

Stampa / Print
Quando ero piccola avevo una passione per i bottoni che la mamma conservava in alcune scatoline colorate, riposti accuratamente nel cassetto della macchina da cucire. 
Per me erano come piccoli gioielli di cui fare tesoro e collezione, un po’ come i sassolini colorati che raccoglievo al mare, durante le lunghe passeggiate. 
Ognuno aveva una storia ben precisa da poter raccontare, c’era chi era appartenuto a stole pregiate, chi invece a semplici federe di cuscino, chi luccicava tutto ricoperto d’oro e chi invece era imbottito di stoffa colorata. C’erano i gemelli e i figli unici, quelli con quattro buchetti e quelli con due, i grandi e i piccini. Una sola cosa era certa, erano tutti lì in attesa che qualcuno potesse regalargli una nuova vita. 
Oggi ci sono ancora quelle scatoline, molti di quei bottoni sono stati dimenticati, forse qualcuno non verrà nemmeno mai riutilizzato, eppure rimane lì, a ricordarmi qualcosa di bello, e di dolce.
Dolce come la mia nuova scatola, che per l’occasione si riempie di bottoni che hanno scelto di rimanere uniti due a due con un bacio…al sapore di crema di nocciole e tenerezza…

 Bottoncini con farina di farro e Nocciolata (senza latte)
(ricetta senza lattosio)
 Ingredienti:
250 gr di farina di farro
100 gr di farina 00
100 gr di zucchero al velo
100 gr di olio di semi
2 uova intere
Preparazione:
 Unite le due farine con lo zucchero al velo, aggiungete l’olio di semi e le uova, con l’aiuto delle fruste elettriche ottenete un impasto omogeneo e liscio, da avvolgere in pellicola trasparente e lasciare riposare per 3 ore in frigorifero. 
Stendete l’impasto su carta forno, dello spessore di circa 2/3 mm molto sottile, ricavate dei bottoncini con un coppapasta e con uno leggermente più piccolo fate pressione sull’impasto per ottenere un cerchio interno. (potete aiutarvi con qualsiasi cosa di tondo, tipo bicchierini, tazze etc…) Per ottenere i buchetti ho utilizzato una cannuccia.
Foderate una teglia di carta forno e cuocete a 180° per 20 minuti. Fate raffreddare su una gratella e poi aggiungete della Nocciolata tra due bottoncini.

Fonte —leggi tutto—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *