ricette
Torta di Mele con Lievito Madre
Stampa / Print

Ingredienti:

  • 200 gr di lievito madre rinfrescato
  • 300 gr di farina integrale o semintegrale tipo 2
  • 150 gr di zucchero integrale di canna
  • 150 ml di latte di riso
  • 100 ml di olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 4 mele
  • 2 uova
  • il succo di 1 limone
  • cannella

Preparazione Torta di Mele con Lievito Madre:

La sera prima, alle 20.30 circa
Sciogliere il lievito madre nel latte intiepidito con movimenti molto energici, in superficie devono comparire delle bollicine, aggiungere 200 gr di farina semintegrale e miscelare il tutto, montando bene l’impasto. Coprire il recipiente con uno straccio inumidito, mettere a lievitare in forno spento.
Al mattino, 8.30 circa
Sbattere le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, mescolare l’impasto con le fruste e montarlo molto bene, deve risultare una spuma. Aggiungere quindi la cannella, l’olio e la farina rimasta amalgamando bene tutto. A questo punto si aggiunge il lievito madre, mescolando sempre con la frusta dal basso verso l’alto con molta energia, l’impasto deve risultare morbido e spumoso. Coprirlo e metterlo a riposare.

Nel frattempo si preparano le mele: tagliarle a fettine, inondarle di succo di limone e cannella, aggiungere le uvette che avremmo ammollato per almeno 30 minuti: mescolare bene il tutto.

Foderare una tortiera con carta forno e versarvi l’impasto; sulla superficie adagiate il resto delle mele.
Coprire la tortiera con un canovaccio umido, riporre in forno spento e fare lievitare le successive 5-6 ore, durante le quali raggiungerà il raddoppio.

Riscaldate il forno a 250 gradi, infornate e abbassate subito a 180 gradi per 40-45 minuti.

 

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.