Synapse, nuovo lanciatore semantico di applicazioni per Linux scrittoin Vala, , molto simile a Gnome-Do.

Stampa / Print
synapse
Synapse è un lanciatore semantico scritto in Vala che è possibile utilizzare per avviare applicazioni, così come trovare e accedere a documenti e file facendo uso del motore di Zeitgeist.
Synapse è un comodo e funzionale strumento, molto simile a Gnome-Do, descritto in questo articolo. La giovane età di quest’applicazione e l’integrazione con Zeitgeist fanno ben sperare per il futuro, ma anche nell’attuale presente l’applicazione è valida e utilissima.
Supponiamo di dover aprire più volte la Calcolatrice per effettuare dei conti, tramite la combinazione di tasti Ctrl+Spazio avviamo Synapse, digitiamo ora le prime tre lettere che compongono il nome del programma che vogliamo aprire. Synapse assocerà le lettere che abbiamo digitato al programma e file presenti sulla nostra distribuzione. Fornendoci come primo risultato il programma che desideriamo avviare. A questo punto invio per aprire l’applicazione scelta.
Synapse dispone di un discreto numero di estenzioni che ne aumentano le funzionalità. Alcuni esempi sono: l’estenzione per Rhythmbox, che ci permetterà di aprire un file direttamente con Rhythmbox. L’estenzione Locate, per cercare file e cartelle o l’estenzione OpenSearch, per cercare su Internet il termine inserito.
Synapse è perfettamente integrato con Zeitgeist dataproviders, che ci permette di avere maggiori informazioni e funzionalità sui file e attività svolte. L’installazione di Zeitgeist non è obbligatoria, ma opzionale.
Insomma è un’ottima utility per chi lascia in giro ogni sorta di file o un semplice all-in-one che permette di effettuare ricerche veloci grazie al suo avvio tramite  scorciatoia da tastiera.
Nel seguente video potete vedere Synapse all’opera:

Per installare Synapse è necessario aggiungere il PPA Ufficiale alla nostra lista di sorgenti software e installarlo con i seguenti comandi da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:synapse-core/ppa
sudo apt-get update && sudo apt-get install synapse

Finita l’installazione troverete Synapse nel menu Applicazioni → Accessori.

Per tutte le altre distribuzioni Linux, nel PPA sono liberamente scaricabili i sorgenti.

Installazione di Zeitgeist

Anche se opzionale io vi consiglio di installarlo e configurarlo, aumenterete notevolmente le funzionalità di Synapse. Aggiungere il PPA e installare Zeitgeist, da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:zeitgeist/ppa
sudo apt-get update && sudo apt-get install zeitgeist-datasource-gedit zeitgeist-datasource-rhythmbox zeitgeist-datasource-totem

Come potete notare ho installato solo i plugin Zeitgeist per le applicazioni che utilizzo maggiormente. Ce ne sono altri e sono reperibili consultando la pagina del PPA.

Oppure semplicemente basta avviare Ubuntu Software Center cercare la voce “synapse” –senza virgolette-, una volta trovato il file cliccarci sopra e via all’installazione.

Plugins.

Synapse plugins

synapse plugins

Per completare la configurazione di Zeitgeist, non ci resta che aprire Gedit, Totem e Rhythmbox e abilitare il plugin Zeitgeist.

Themes.

Synapse mini theme

(Synapse – Mini theme)

Synapse Virgilio theme

(Synapse – Virgilio theme)
Synapse virgilio theme
(Synapse – Dual theme)

Configurazione Synapse

Le configurazioni di Synapse so.no semplici e intuitive. Si limitano alla esecuzione dell’applicazione all’avvio del sistema, alla scelta della combinazione dei tasti per avviarlo e al tema da utilizzare. Per quanto riguarda le estenzioni, se è installata l’applicazione associata, verrà abilitata anche l’estenzione.

Per avere Synapse con un colore nero, come nell’immagine precedente, dovete scaricare e copiare questo file in ~/.config/synapse e riavviare Synapse.

Synapse accetta le seguenti combinazioni di tasti:

  • Ctrl+Spazio : Di default, per avviare l’applicazione.
  • Shift+Invio : Sulle azioni, cercherà di eseguire l’azione richiesta mantenendo Synapse aperto.
  • Frecce direzionali : per scorrere tre le categorie e tra i risultati di ricerca.

E’ da poco stato pubblicato il Wiki Ufficiale del progetto Synapse.

 

Synapse è un comodo e funzionale strumento, molto simile a Gnome-Do, descritto in questo articolo. La giovane età di quest’applicazione e l’integrazione con Zeitgeist fanno ben sperare per il futuro, ma anche nell’attuale presente l’applicazione è valida e utilissima.

Screenshots.



Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Fonte: http://nelregnodiubuntu.blogspot.com/2013/01/synapse-nuovo-lanciatore-semantico-di.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *