informarmy.net
Asma ai primi sintomi con le erbe

Stampa / Print

Appena sentite i primi sintomi di una crisi di asma, provate con un infuso di issopo:
10 grammi di fiori di issopo in mezzo litro di acqua bollente, lasciate riposare in infusione. Bevetene una tazza.
Se non sentite miglioramenti allora assumete i farmaci prescritti dal medico.

Invece durante la crisi, anche per diminuire la quantità di farmaci necessari, prendete una o due tazze calde di questo infuso:
mettete 15 grammi di maggiorana e 15 grammi di edera terrestre in un litro di acqua bollente per 20 minuti.

Un potente sedativo delle vie respiratorie è poi il serpillo: potete berne regolarmente una tazza di infuso, con 15 grammi di serpillo in 100 grammi d’acqua, addolcito con miele di rosmarino.

Inoltre, siccome all’asma spesso si accompagnano stati ansiosi, può essere utile assumere erbe tranquillanti come la valeriana: una tazza al giorno prima di un pasto o la sera prima di dormire di un macerato di 10 grammi di radici di valeriana in 100 grammi di acqua fredda a macero per 12 ore.

foto di Marc Streit

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.