informarmy.net
ROMANTICA ASTILBE
Stampa / Print
Passeggiando nel bosco che confina con casa mia, in questi giorni non si può fare a a meno di notare meravigliose fioriture piumose che, ai piedi di castani, carpini e betulle, illuminano il bosco.
Alte, eleganti e molto romantiche, con una morbida e leggera fioritura a pennacchio, sono le Astilbe che meriterebbero una maggiore diffusione nei nostri giardini dove, invece, sono state un pò dimenticate.
Sono erbacee perenni, facili e robuste, dalle radici rizomatose che amano climi e suoli freschi e fioriscono da maggio a luglio-agosto a seconda dell’altitudine del luogo.
I loro fiori, dalle sfumature che vanno dai bianchi, crema, rosa, malva, lilla, rosso e porpora, sono riuniti in pannocchie più o meno piumose che se dosate in maniera armoniosa e sapiente, sanno regalare al giardino irresistibili pennellate di luce e colore.
Molte sono le specie esistenti, molto alte o più basse e compatte, ma le più coltivate sono: Astilbe x arednsii, A.x arednsii ‘Ellie’, A.x thumbergii, A.japonica ‘Koln’, A.japonica ‘Montgomery’.
Possono anche essere utilizzate come fiore da taglio per creare romantici bouquet o dare leggerezza ad una composizione di fiori misti.

Fonte: http://ilgiardinosfumato.blogspot.com/2012/06/romantica-astilbe.html

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.