Stampa / Print
Broccoli, asparagi, agretto, bieta, carciofi, insalata, peperoni, verza, cavolo, spinaci, cetrioli, zucchine, piselli, olive, prezzemolo, basilico, kiwi, mele, uva

Il colore verde di questi vegetali è dovuto alla clorofilla, sostanza contenente un atomo di magnesio presente nelle parti verdi delle piante, in grado di catturare l’energia luminosa necessaria perchè le piante possano svolgere la fotosintesi.
La clorofilla protegge dai tumori e dai problemi cardiovascolari.
Negli alimenti verdi è presente anche un’elevata quantità di carotenoidi, che rallentano l’invecchiamento.

Fonte: http://cucinanaturale.blogspot.com/2012/01/frutta-e-verdura-verde.html

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.