Stampa / Print
LETTERA

EDUCAZIONE ALIMENTARE TRA GLI OPERAI

Caro Valdo, il nostro progetto denominato “Rischio Alimentazione” sta muovendo i suoi primi passi in due aziende. Oltre agli incontri formativi per i dipendenti, stiamo “rivoluzionando” i prodotti dei distributori automatici con la richiesta di panini vegani e frutta fresca da affiancare alla porcherie già presenti.

IMPEGNO CONDIVISO PER UNA NUOVA COSCIENZA

Abbiamo anche qualche interessato a installare il distributore automatico di spremuta d’arancia fresca. Tutto questo grazie anche al tuo continuo lavoro di condivisione e informazione che generosamente metti in circolo come nuova linfa per una nuova coscienza. Ti auguriamo un sereno Natale e Nuovo Anno per soddisfare i tuoi desideri.
Carlo ed Eleonora

*****

RISPOSTA

Ciao Eleonora e Carlo, grazie per il prezioso ed incessante lavoro che state facendo in favore della salute, dell’ambiente e dei nostri fratelli animali.
Gli amici di Tolmezzo ancora si ricordano del vostro spirito e della vostra dedizione alla causa. Entrare nelle fabbriche proponendo succo d’arancia al posto del caffè, frutta al posto delle sigarette e panini vegani al posto delle schifosissime piadine con fegati, granchi ed hamburger, non è da tutti. Il compito che state svolgendo con ammirevole entusiasmo è fondamentale.

Valdo Vaccaro

Fonte: http://valdovaccaro.blogspot.com/2011/12/panini-vegani-e-spremute-darancia-in.html

Tag

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.