Stampa / Print
September 18, 2011, 2:40 PM
BERLIN (AP) – Domenica, la Siemens ha detto che smette il business sull’energia nucleare, per concentrarsi su altre tecnologie.

Il conglomerato industriale tedesco ha confermato le note espresse dal Direttore Generale Peter Loescher, al settimanale tedesco Der Spiegel, sul fatto che la sua azienda continuerà a consegnare componenti per centrali nucleari (??), come richiesto, ma non investirà più nello sviluppo della energia nucleare.

Verrà cancellata la joint venture progettata con l’azienda nucleare russa Rosatom. L’annuncio di Loescher arriva mesi dopo che il governo della cancelliera Angela Merkel ha deciso di mettere fuori fase l’energia atomica per il 2022, a seguito del disastro nucleare post-terremoto.

Già nel 2001, la Siemens aveva deciso di far girare la mole del business nucleare in una joint venture con una azienda francese.

Loescher ha detto allo Spiegel in una intervista pubblicata domenica, che la decisione è stata “una risposta alla chiara posizione del pubblico e governo tedeschi”

fonte: http://www.buffalonews.com/wire-feeds/24-hour-national-news/article561469.ece

Fonte

Tag

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.