informarmy.net
Il timo risolve la tosse

Stampa / Print

Il timo comune è una pianta selvatica che cresce nei prati e sulle colline aride. Si coltiva anche nei vasi per usi di cucina e per il suo gradevole profumo. La fioritura avviene tra il mese di marzo e luglio, in agosto si raccolgono le foglie che servono per la preparazione dell’infuso.

Le sue proprietà: è utile contro le emicranie, la tosse convulsa e “asinina”, è antiasmatico, antisettico, è un calmante delle infiammazioni della gola e dei bronchi, ha proprietà sudorifere ed è consigliabile agli arteriosclerotici.

La preparazione avviene per infuso. Normalmente si calcola 1 grammo di foglie di timo per ogni tazzina da caffè di acqua lasciando in infusione per 10 minuti. Le dosi possono essere aumentate. Quale calmante per la tosse convulsa o “asinina” l’infuso viene preparato nella proporzione di 15 grammi di foglie per ogni 100 di acqua bollente, addolcendo e lasciando in infusione per circa 15 minuti: ai bambini se ne somministra un cucchiaio da minestra ogni ora e agli adulti tre tazzine da caffè al giorno.

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.