informarmy.net
A che ora prendere la tisana? Consigli sugli orari migliori per le cure naturali

Stampa / Print

Affinchè i rimedi naturali siano efficaci si deve rispettare orari precisi in funzione del disturbo e dell’effetto del rimedio.
Infatti anche le erbe hanno un “ritmo” specifico che va rispettato a seconda del disturbo da combattere. Quindi il consiglio è di seguire queste indicazioni per sfruttarne la massima potenzialità:

MATTINO
Rimedi depurativi, lassativi e purganti, diuretici, cicatrizzanti dello stomaco e dell’intestino, vermifughi ——-> MATTINO A DIGIUNO

TRA I PASTI
Protettori del fegato, antireumatici, antisettici, antitosse, antigottosi, cardiotonici, coadiuvanti nelle cure del mestruo ——–> DUE ORE PRIMA DEI PASTI (10 del mattino) O DUE ORE DOPO I PASTI (16 nel pomeriggio)

Ricostituenti, antiacidi, remineralizzanti ———–> 20 MINUTI PRIMA DEI PASTI

DOPO I PASTI
Rimedi digestivi, sedativi, antiacidi, antifermentativi e coadiuvanti dell’espulsione dei gas intestinali ——–> DOPO I PASTI

PRIMA DI DORMIRE
Rimedi sedativi, lassativi, cardiotonici, prodotti per migliorare la circolazione ——> PRIMA DI CORICARSI

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.