Stampa / Print

Sono in molti ad usare la candeggina al cloro per disinfettare le superfici e gli oggetti. Però la candeggina al cloro o varechina è inquinante e i suoi vapori nuocciono la salute delle vie respiratorie e in eccesso può provocare intossicazione e irritazione alle vie respiratorie e pelle, inoltre rovina le superfici e il suo odore non è il massimo.
La candeggina delicata (quella all’ossigeno) invece disinfetta, non rovina le superfici e diluita in acqua lucida i pavimenti. Può essere usata per la pulizia del bagno, cucina, pavimenti e indumenti bianchi. La candeggina delicata migliore è quella che sviluppa poca schiuma perché questa opacizza le superfici ed è inquinante.


Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.