informarmy.net
Pulizia del viso con il caprifoglio

Stampa / Print

Il profumato caprifoglio ha un’azione astringente sulla pelle grassa: dunque, preparate un infuso mettendo in una ciotola, con un litro di acqua bollente, una manciata di fiori e un’altra di foglie, lasciate raffreddare e versate il liquido in una bottiglia.
Usate questo liquido dopo la pulizia del viso come tonico, con un batuffolo di cotone imbevuto, passandolo sulla pelle: il caprifoglio ha proprietà astringenti e antisettiche.
Il vostro cosmetico naturale, personale, ed economico!

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.