Stampa / Print
Latte, un litro.
Riso, grammi 160.
Zucchero, grammi 100.
Uva di Corinto (sultanina), grammi 80. Candito, grammi 30.
Uova, due intere e due rossi. Rhum o cognac, un bicchierino. Odore
della vainiglia.Cuocete bene il riso nel latte e a mezza cottura gettate dentro al
medesimo lo zucchero, l’uva, il candito a pezzetti piccolissimi, una
presa di sale, e burro quanto un uovo scarso. Cotto che sia,
ritiratelo dal fuoco e ancora caldo, ma non bollente, aggiungete le
uova, il rhum e la vainiglia, mescolando bene ogni cosa. Poi versatelo
in uno stampo da budino unto bene col burro e spolverizzato di
pangrattato;
cuocetelo al forno o in casa e servitelo caldo.
Lasciate indietro un terzo del latte per aggiungerlo, occorrendo, via
via che il riso assoda.
Basterà per otto persone.

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.