Rimedi per la cattiva circolazione

Stampa / Print


I primi consigli sono rivolti sicuramente all’alimentazione che, per chi soffre di cattiva circolazione, dovrebbe essere poco grassa e con pochi condimenti, perchè (olio, burro, carni rosse, sale ecc.) contribuiscono alla viscosità del sangue, all’indurimento delle arterie, all’affaticamento del cuore.

Inoltre, è evidente, il movimento fisico aiuta a prevenire questo tipo di disturbi.

Come rimedi per la cattiva circolazione:

Decotto di sedano: bere caldo un decotto di foglie di sedano con aggiunta di latte.

Decotto di salvia, tiglio, rosmarino: bere addolcito con miele un decotto di salvia o tiglio o rosmarino.

Pediluvi: fare pediluvi di 5 minuti, per una settimana, in acqua calda, un pugnetto di sale e mezzo bicchiere di aceto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *