La viola come un cerotto

Stampa / Print


Facile da trovare nei campi dalla primavera all’autunno, la viola del pensiero (pansé o viola tricolor) è ricca di olii essenziali, tannino e mucillagini che ne fanno un ottimo cicatrizzante e coadiuvante nella cura delle ferite.

Basta farne un decotto con 5 grammi della parte aerea fiorita in acqua fredda da far bollire per 5 minuti, lasciarla intiepidire e immergervi poi una garza sterile da applicare più volteal giorno sulla zona cutanea da curare.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *