Far maturare un ascesso

Stampa / Print

Chiedete all’erborista il convolvolo, fa maturare ascessi, foruncoli, ferite infiammate.
Ma il rimedio più semplice sono gli impacchi di acqua salata e calda, da ripetere più volte nell’arco della giornata. Non pungere o tagliare l’ascesso.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *