La banda degli onesti

Stampa / Print
Besame, besame mucho.

“Noi dobbiamo lavorare per un partito degli onesti”. (Angelino Alfano, oggi)

Si sedettero dalla parte degli onesti visto che i posti dei disonesti erano finiti.

(parafrasando B. Brecht)


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *