Due dolci melodie (ed informazioni "catastrofiche" dal mondo)

Stampa / Print
Per rinfrancare lo spirito tra una catastrofe e l’altra (vedi in particolare l’articolo sulle varie centrali nucleari in gravi condizioni a causa per lo più di disastri innaturali, e l’articolo su una ipotetica prossima catastrofe sul blog santaruina), vi lascio due bellissime canzoni.
Un video di dolcissima musica celtica dell’artista Kate Price 
E poi un altro di musica etnica dei Tenhi, una dolce e struggente melodia col violino protagonista
“Natura e misticismo da un luogo lontano, alieno e inaccessibile: almeno nella fantasia di chi ha la fortuna di perdersi nella musica magica dei Tenhi, trio originario dalla Lapponia che ha intrapreso un cammino di ricerca alla riscoperta delle proprie radici culturali, quelle più ancestrali e perdute nella memoria.” da ondarock.it

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *