Le unghie ti dicono come stai – Parte A

Stampa / Print
Tienile sempre sotto controllo perchè ogni loro problema può essere anche spia di un disturbo interno, spiega Antonino Di Pietro, specialista in dermatologia a Milano.

Se si spezzano facilmente: forse segui una dieta inadeguata, povera di vitamine e minerali; oppure, hai preso farmaci (es. antibiotici) che le hanno indebolite, cosa che può avvenire anche a seguito di continuo contatto con acqua, saponi e detergenti.

Se sono macchiate: le macchie bianche possono nascere da carenze nutrizionali, ripetuti microtraumi o anche malattie della pelle quali psoriasi; sul primo fronte si può agire grazie a integratori (in particolare ferro, zinco e rame) e una dieta più equilibrata; le macchie scure sono solitamente attribuite a traumi (se persistono, consultare uno specialista).

Se si ingialliscono: questo sintomo, quando si abbina a una forma bombata, potrebbe essere la spia di problemi a carico dell’apparato respiratorio, del fegato o dell’intestino, ma, solitamente segnala l’uso di smalti scadenti dai colori accesi, applicati senza la preventiva base incolore; poi, può succedere ai fumatori accaniti e a chi abusa di alcolici; talora, invece, è una naturale manifestazione dell’invecchiamento.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *