Gli arrossamenti delle pelli più sensibili

Stampa / Print
Per le pelli molto sensibili, consigliamo di preparare un buon doposole diluendo le seguenti sostanze con acqua in parti uguali.

Una tazza d’acqua di hamamelis, oppure di aceto di mele, oppure di succo di cetriolo o panna di latte.

Quando le avrete diluite, intingete nel liquido un pezzo di tessuto morbido (cotone, garza, seta) e applicatelo sulle parti scottate, avvolgendole completamente; ripetete ancora quando il tessuto si sarà asciugato, e subito dopo applicate un prodotto idratante.

In alternativa, versate in un nebulizzatore la sostanza che avete scelto e spruzzatela abbondantemente su tutto il corpo.

Oppure, infine, versate due tazze della sostanza scelta nell’acqua per il bagno, che dovrà essere rigorosamente tiepida, mai calda dopo le esposizioni al sole.

Consiglio tratto da: Bellezza al Naturale – Mursia per Linea Mediterranea

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *