E' Tempo di Esistere e Coesistere

Stampa / Print
DI EMANUELA BORRELLI fiore-farfalla Certe volte andiamo a cercare il parere dell’esperto, del politico, dello specialista, del giornalista, del grande letterato, del personaggio noto pubblicamente, ma non siamo disposti ad esprimere le nostre idee, il nostro pensiero in quegli spazi reali e virtuali che potrebbero essere utilizzati proprio per generare opportunità di confronto, di dibattito e tanto altro ancora. Come nel piccolo protagonista del film “La Storia Infinita” non riusciamo a capire che spetta a noi pronunciare quel nome, quella parola! Spetta a ognuno di noi fare il possibile, cominciare ad impegnarci in prima persona e contribuire a generare dei piccoli ma sostanziali cambiamenti cominciando dalla realtà che ci circonda, dal proprio territorio, con le persone che sentiamo attente e sensibili, proprio come noi. E’ una considerazione che rivolgo anche a me stessa, perché certe volte non faccio e non dico abbastanza, mentre sento che potrei fare di più anche per incoraggiare tutte quelle persone che avrebbero anche loro tante cose da dire e tante abilità socio-comunicative e operative da condividere. E’ tempo che le persone comuni si mettano insieme per costruire il loro futuro, indipendentemente dagli schieramenti politici e da coloro che già da tempo amministrano la cosa pubblica. Occorre potersi incontrare e sapersi organizzare anche in modo trasversale, ovvero condividendo idee, speranze, obiettivi e quant’altro appartiene alla ragione e al buon senso di ognuno. E’ tempo di esistere in armonia con tutti i mezzi che la natura, la tecnologia, la cultura e tutto il resto che esiste, vivono contemporaneamente a noi stessi.

L’articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *