Restaurare le superfici in legno rovinate da acido e prodotti aggressivi

Stampa / Print

Per primo comprare della polvere di pietra pomice (ferramenta/brico) e usando della lana d’acciaio per legno molto fine (ferramenta/brico) strofinate la zona interessata (iniziate con un pezzettino per avere un’idea).

Quindi passate un pennello asciutto e dopo uno straccio umido per togliere la polvere. Quindi usando un pennello passare dell’olio di lino crudo (ferramenta/brico) sul legno (immergete leggermente in pennello nell’olio per non ungere troppo il legno). Aspettare la completa asciugatura e lucidare con panno morbido (tipo panno giallo)

Se necessario passare un po’ di cera d’api o cera di carnauba (ferramenta/brico) per dare più lucentezza e uniformità


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *