PASTA COL RAGU' DI SILENE

Stampa / Print

Oggi, anche se sono presissima dalle emergenze del lavoro, non ho resistito alla tentazione di andare a raccogliere la silene nel prato della vicina, con il gatto Lucifero che mi ha accompagnata. Non avendo il tempo per fare i tortelli, che sono uno dei miei piatti preferiti, mi sono accontentata della pasta con il ragù di silene, preparazione molto veloce:
 ho sbollentato appena la silene, poi in una padella ho rosolato una manciata di foglie tritate di aglio orsino (se non l’avete va bene uno spicchio d’aglio), ho aggiunto la pasta, la silene e, per legare, un uovo sbattuto con poco latte, mescolando  brevemente e spegnendo subito il fuoco. Come pasta ho usato gli strozzapreti all’uovo; va bene ugualmente  una  pasta corta integrale, tipo fusilli o casarecce.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *