Animali di primavera ed altre storie… … ovvero, arretrati di Pasqua!

Stampa / Print
non si sono esauriti in un unico post…
nei giorni successivi, ho lavorato a qualche altro pensierino
per amiche vicine e lontane…
e, accanto a Pasquale Coniglio,
è nato il qui presente: zio Leprottone Pasquale,
eh, lui è una buona forchetta, anzi, una forchetta golosa
il suo cibo preferito sono gli ovetti di cioccolata…
 vedete come si è riempito la pancia?
(Ma non preoccupatevi, non rischia di scoppiare,
i due fratellini a cui è stato regalato, l’hanno subito messo a dieta!) 

Questa invece è: Leprottina Baby,
dimensioni molto contenute e una spiccata preferenza per la lavanda…
da indossare e da… mangiare!

Un piccolo pensiero anche per la mia “collega rappresentante”
un biglietto delicato (nato dalla “penna” di Giuliedda)
stampato su cartoncino ruvido
e personalizzato con un filo di bandierine di stoffa
inserito in una busta ricavata da un vecchio libro tedesco
(semplicemente tagliata e cucita)

Al podere AlphaBeta invece, è giunta: Anatrella Paperella,
la sua mamma è una carissima amica
(estramemente brava con il cucito)

che già lo scorso anno mi aveva regalato questa deliziosa ghirlandina…

e durante la nostra piccola vacanza pasquale,
ho avuto la gioia di riabbracciare anche un’amica friulana
(voi non avete visto niente vero? ;D )
che ha pensato a me con due doni (addirittura)…
una scatolina di riciclo che conteneva…
fantastici bottoni! (Adoro…)

e un lavoro davvero importante…
una delle sue cornici 3D
in un favoloso, delizioso, meraviglioso color glicine…

… tutto così bello, così bello…
che, anche se in ritardo,
non potevo non condividerlo con voi!
Beta

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *