Alti livelli di nicotina nei bambini che dormono vicino a genitori fumatori

Stampa / Print
Se c’è una cosa che mi ha sempre fatto imbestialire è vedere genitori che fumano con bambini in braccio, o mano nella mano, o mentre conducono un passeggino. Una pratica davvero inconcepibile nel 2011. Dopo i numerosissimi studi sul fumo passivo, cominciano a fiorire quelli sul “fumo di terza mano”. Uno recente documenta l’aumento della nicotina nel sangue dei bimbi che condividono la stanza da letto con i genitori fumatori (Babies who sleep with smoker parents exhibit high nicotine levels ) . Nel loro sangue un gruppo di ricercatori spagnoli ha trovato livelli di nicotina tre volte superiori a quelli dei figli che riposano in altre stanze. I risultati preliminari dello studio, cui hanno partecipato 96 centri, sono già stati pubblicati sulla rivista BMC Public Health .
«Abbiamo già però interessanti risultati preliminari» ha dichiarato Guadalupe Ortega, principale autrice dello studio e coordinatrice dell’Atenciò Primaria Sense Fum Program al dipartimento della salute della Catalogna, a Barcellona. «Per determinare i livelli di nicotina abbiamo prelevato e analizzato i campioni di capelli di oltre 250 bambini, all’inizio dello studio e dopo 6 mesi». E’ così che gli studiosi hanno potuto verificare la presenza di nicotina nel sangue dei bambini anche quando i genitori fumavano in casa, seppur non in loro presenza. «I genitori sono stati sinceri» precisa la ricercatrice, che ha trovato concordanza tra le dichiarazioni degli intervistati riguardo alle loro abitudini al fumo e i livelli di nicotina nel sangue dei figli. «Purtroppo più del 70 per cento di loro ammette di fumare regolarmente in casa» aggiunge, «mentre dai nostri dati emerge che l’unico modo per mantenere un ambiente domestico libero dal fumo è farlo, se proprio non si riesca a smettere, soltanto all’aria aperta». Le donne sono quelle maggiormente imputate di esperre i figli al fumo pasivo, visto che trascorrono la maggior parte del tempo con i figli.
L’altra raccomandazione è di non fumare in auto se avete dei bambini ( ovviamente sarebbe meglio non fumare in auto in assoluto).

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *