Referendum: Vota Si a tutti i quesiti!

Stampa / Print
DI VALERIO PASSERI

Il 12  E 13 giugno si andrà a votare per un referendum che prevede quattro quesiti, due dei quali riguardano la privatizzazione dell’acqua pubblica, uno la costruzione di nuove centrali nucleari ed infine l’abrogazione della legge sul legittimo impedimento. Bisogna votare Si perché l’acqua è un bene pubblico e non può essere monopolio di nessun ente privato. Bisogna votare Si perché non si costruiscano nuove centrali nucleari: il nucleare è un’energia pericolosa ed instabile; non comporta nessun tipo di beneficio particolare a livello energetico e dati Istat ci dicono che la disponibilità di energia da fonti rinnovabili è in progressivo aumento. Bisogna votare Si per l’abolizione totale della legge sul legittimo impedimento per poter dare un chiaro segnale ed affermare che la legge deve essere uguale per tutti. Questo referendum ci pone quesiti fondamentali per la nostra vita, quindi a prescindere dal colore politico, andiamo tutti quanti a votare!

L’articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *