Come riporta Roche Cullen …

Stampa / Print

Come riporta Roche Cullen la tendenza stagionale nei prezzi del petrolio è fondamentale per comprendere la dinamica di quanto sta accadendo e dopo un aumento del 16 % i prezzi stanno dirigendosi verso nord e cosi continuerà sino all'estate.

E' importante ricordare che il picco del 2008 arrivò nel mese di agosto, poi i prezzi collassarono portandosi dietro la grande recessione amplificata dal fallimento Lehman Brothers. Il problema è che sino ad oggi i prezzi si sono impennati nella stagione meno favorevole e mancano ancora alcuni mesi prima di arrivare ai picchi estivi e la soglia dei quattro dollari al gallone è stata spesso superata in alcuni Stati americani.

 

Roche configura quindi uno scenario nel quale l'inflazione continua a salire alimentata dai prezzi energetici ed alimentari ma attenuata allo stesso tempo dalla frenata dei consumi, della ripresa e dal continuo deleveraging, rientro dal debito dei consumatori americani sfiduciati dal prezzo dell'energia.

Detto questo e guardando all'orizzonte solo in chiave di investimento e non di vita reale, di battaglie quotidiane per la sopravvivenza e la perdita di potere di acquisto che da sempre circonda la classe media mondiale,  la realtà continua a presentarci una sorta di isteria inflattiva.

Il sempre puntuale BarryRitholtz riportando le minute della Fed del giugno 2008, ci dice che in quell'occasione fu menzionata la parola inflazione ben 110 volte contro la totale ed assoluta mancanza delle parole disinflazione e deflazione con un riferimento ad un possibile aumento dei tassi per i rischi al rialzo dell'inflazione e per le aspettative.

Stessa cosa accade nell'aprile del 1982 quando la CNBC riporto che le aspettative di inflazione del mercato erano salite al 5,2 % rispetto al 4,8 % di febbraio. Lo scorso mercoledi, Bernanke ha utilizzato in un suo recente discorso la parola inflazione per ben 82 volte dimenticando di parlare di occupazione e disoccupazione, lavoro e dimenticando quindi che senza occupazione, senza un aumento dei salari è difficile se non impossibile assistere a chissà quale esplosione dell'inflazione e dei tassi reali. 

Come abbiamo già detto i prezzi del petrolio e la debolezza del dollaro sono una seria ipoteca sull'economia americana ma diamo un'occhiata a questa teoria alternativa che spiega il perchè oggi il dollaro è cosi debole oltre le solite chiacchere.

For one thing, the dollar is basically just back to where it was before the crisis: the recent weakness is to a large degree an unwinding of the flight-to-quality trade we saw when everybody was worried about the world coming to an end. Per prima cosa, il dollaro è fondamentalmente solo di nuovo a dove era prima della crisi: la recente debolezza è in larga misura uno svolgimento del commercio di volo-a-qualità abbiamo visto quando tutti erano preoccupati per il mondo sta per finire. The real decline in the dollar took place between 2002 and 2008, when it went from 110 to 70 on the trade-weighted index. Il vero declino del dollaro ha avuto luogo tra il 2002 e il 2008, quando è andato 110-70 sul indice ponderato per il commercio. And there wasn't any QE2 back then. E non c'è stata nessuna QE2 allora.

And if lax monetary policy were the main cause here you'd think that the dollar would be appreciating at the very least against the yen, given how the Bank of Japan is pumping hundreds of billions of dollars into its economy. E se la politica monetaria lassista sono stati la causa principale qui si potrebbe pensare che il dollaro sarebbe apprezzando lo meno nei confronti dello yen, visto come la Banca del Giappone sta pompando centinaia di miliardi di dollari nella sua economia. But in fact the yen is strengthening against the dollar. Ma in realtà è il rafforzamento dello yen rispetto al dollaro.

Meanwhile, says Dow, there are two “tectonic forces” driving the dollar lower. Nel frattempo, dice Dow, ci sono due "forze tettoniche" guida il dollaro basso. On the one hand there's the simple fact that the world had 50 years of wealth creation in the wake of World War II, and much if not most of that saved wealth found itself in dollars. Da un lato c'è il semplice fatto che il mondo avesse 50 anni di creazione di ricchezza, sulla scia della seconda guerra mondiale, e molto, se non la maggior parte di quella ricchezza salvati si è trovata in dollari. Over the past 10 years or so, however, the need and desire for global savers to hold their wealth in dollars has been evaporating, and citizens around the world — not to mention their central banks — have been much more comfortable holding assets in their own domestic currencies, as well as the euro. Negli ultimi 10 anni circa, tuttavia, la necessità e il desiderio per i risparmiatori globali per contenere la loro ricchezza in dollari è stata evaporazione, e cittadini di tutto il mondo – per non parlare delle rispettive banche centrali – sono stati molto più comodo assets partecipazione in proprio valute domestiche, così come l'euro. That trend is likely to continue: Tale tendenza è destinata a continuare:

This stock adjustment will continue until a new equilibrium is found. Questo aggiustamento stock continuerà fino a quando un nuovo equilibrio è trovato. The dollar is some 63% of global reserves, but the US is now only 20% of global output. Il dollaro è circa il 63% delle riserve mondiali, ma gli Stati Uniti è ormai solo il 20% della produzione mondiale. I am not suggesting that equilibrium is at 20%, but 40% doesn't seem like an intellectual stretch. Non sto suggerendo che l'equilibrio è al 20%, ma il 40% non sembra un tratto intellettuale.

On top of that is the fact that US workers are massively overpaid compared to their equally-productive and well-educated counterparts in countries all over the world. In cima a quello è il fatto che i lavoratori americani sono massicciamente in eccesso rispetto alle loro controparti ugualmente produttivi e ben educato in paesi di tutto il mondo. There are a number of ways that the discrepancy can be narrowed: wages in countries from Slovenia to South Africa could go up; US wages can go down; or the dollar can simply depreciate. Ci sono un certo numero di modi che la discrepanza può essere ridotto: i salari nei paesi dalla Slovenia per il Sudafrica potrebbe salire, i salari degli Stati Uniti può scendere, oppure può semplicemente il dollaro deprezzarsi. Which is a lot easier than nominal or even real wage cuts. Che è molto più facile che nominale o anche tagli dei salari reali.

None of this is under the control of the Treasury Secretary or anybody else, no matter how often he repeats that a strong dollar is in the national interest. Niente di tutto questo è sotto il controllo del Segretario del Tesoro o di chiunque altro, non importa quante volte ripete che un dollaro forte è nell'interesse nazionale. And the clear implication is that the dollar is going to continue to weaken for the foreseeable future. E la chiara implicazione è che il dollaro è destinata a continuare a indebolirsi per il prossimo futuro. That's not going to do much if any harm to the US economy. Che non ha intenzione di fare molto, se alcun danno per l'economia statunitense. But it does add a certain amount of fuel to commodity-bubble fires. Ma aggiunge una certa quantità di combustibile per incendi di materie prime-bolla.  
Pubblicato da icebergfinanza | Commenti

Cita il post nel tuo blog     Segnala il post     Aggiungi su del.icio.us     Aggiungi su digg.com     Aggiungi su Google     Aggiungi su Yahoo     Aggiungi su Technorati     Aggiungi su Badzu     Aggiungi su Facebook     Aggiungi su OKNOtizie     Aggiungi su Twitter     Aggiungi su Windows Live     Aggiungi su MySpace     Aggiungi su FriendFeed
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *