Stampa / Print
Nei prossimi giorni sarò assente…
approfitto, con la mia famiglia, di questi giorni di festa
per cambiare aria e rilassarmi.
La voglia di creare, però, questa settimana è stata così tanta che,
un piccolo pensiero ricicloso per un’amica l’ho fatto…
un cestino porta-ovetti
… partendo da un cestino della ricotta,
qualche nastro di raso colorato da far passare nelle feritoie,
un manico di nastri intrecciati ed un piccolo fiocco,
un sacchettino interno cucito in 4+4=8
(che una volta rigirato si potrà riutilizzare per altre cose…)

simpatico ed allegro, vero?
Come simpaticissimo è anche questo leprottino,
il tutorial lo trovate qui
io, quando l’ho visto, ho deciso che avrei dovuto provare a farlo.
La confezione di questi coniglietti è così veloce e,  
ne sono rimasta così soddisfatta, che certamente la famiglia si allargherà…
intanto lui è il Signor Coniglio Pasquale
(o Pasquale Coniglio, come dice lui…)
ed è il capostipite…
l’ho “nutrito” con la lavanda bio acquistata qui,
per i prossimi ho già qualche ideuzza (e qualche buona scorta di cibo)…
A proposito,
un breve post è già programmato per il giorno di Pasqua,
(se avete tempo, passate a vedere…)
ma, se per qualsiasi motivo blogger dovesse scioperare,
io vi anticipo già adesso
i miei più dolci, cioccolatosi, sereni e gioiosi auguri
per una festa speciale da passare con i vostri affetti più cari!
Un abbraccio
Beta

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.