Tu sei di proprietà dei Rothschild, abbi FEDe!

Stampa / Print
pubblicata da Renzo Minari il giorno domenica 17 aprile 2011 alle ore 12.31

Oggi, in quasi tutti i Paesi, la manipolazione finanziaria globale è coordinata dalle Banche Centrali che sembrano essere indipendenti le une dalle altre ma che, in realtà, collaborano per un fine comune. La Banca d’Inghilterra (Bank of England), controllata dai Rothschild ed istituita con Statuto Reale da un membro di spicco della Nobiltà Nera che fu Guglielmo d’Orange, è il fulcro di questa rete assieme alla Federal Reserve, la Banca Centrale degli Stati Uniti sempre controllata dai Rothschild ed in mano a pochi privati, gioca un ruolo di primo piano del sistema economico mondiale. Nel 1910 alcuni importantissimi banchieri e politici si riunirono in un’ isola chiamata Jekill Island, in Georgia, per tramare la loro strategia al fine di imporre la Federal Reserve, tra essi c’era il Senatore Nelson Aldrich, nonno di Nelson Aldrich Rockefeller (per quattro volte Sindaco di New Jork e Vice Presidente degli Stati Uniti durante il mandato del Presidente Ford). La figlia di Aldrich, Abby, sposò John D. Rockefeller junior. Per anni gli storici studiosi negarono l’esistenza di quell’ incontro a Jekyll Island.

Nel 1902, subito dopo l’assassinio del Presidente degli Stati Uniti (William McKinley) contrarissimo allo strapotere dei Banchieri attraverso la crezione del denaro, i Rothschild inviarono in America uno dei loro uomini di punta, Paul Warburg, insieme a suo fratello Felix per “riordinare” il sistema bancario statunitense in modo che ben si adattasse ai loro interessi.

Fed. Res. Board: P. Warburg, J.S. Williams, W.G. Harding, A.C…

Date Created/Published: [no date recorded on caption card] – Library of Congress, Prints & Photographs Division, Bain Collection – Reproduction number: LC-DIG-ggbain-17753 (digital file from original negative) – Rights Advisory: No known restrictions on publication.

L’altro fratello, Max Warburg, rimase a Francoforte, in Germania per continuare a gestire le banche di Famiglia. Max era Direttore della gigante industria chimica I.G. Farben che finanziava Hitler e gestiva il campo di concentramento Auschwitz, e Paul era Direttore della I.G. Farben in America.Come i Rothschild anche i Warburg discendono dai chazari, ma lavoravano a stretto contatto coi leader nazisti.Dopo il suo arrivo negli U.S.A. Paul Warburg sposò Nina Loeb (della Kuhn, Loeb and Company, controllata dai Rothschild), mentre Felix sposò Frieda Schiff, figlia di Jacob Schiff, capo della Kuhn, Loeb and Company e sostenitore della Rivoluzione Russa. Ne conseguì qualche incrocio consanguineo, la classica modalità d’azione di queste stirpi, ovvero matrimoni per motivi genetici e finanziari. Quando Jacob Schiff era arrivato in America, per entrare a far parte della Kuhn, Loeb and Company, aveva sposato la figlia di Loeb. E’ risaputo che le famiglie reali ufficiali hanno sempre combinato matrimoni e, di conseguenza, le discendenze.

Il Federal Reserve Bill, noto anche come Decreto Aldrich, fu approvato nel 1913 e da allora il debito americano è cresciuto sempre di più, proprio come era stato pianificato. Il sistema della Federal Reserve è composto da un cartello di banche private di cui la più potente è la Bank of New York, la banca di New York.Contrariamente a quanto la gente viene indotta a credere, la Federal Reserve non è di proprietà degli Stati Uniti. Il Cartello dice al Presidente chi nominare in veste di chairman della Federal Reserve, come Paul Volcker (Commissione Trilaterale, CFR e Gruppo Bilderberg) e Alan Greenspan (Commissione Trilaterale, CFR e Gruppo Bilderberg). Il Governo degli Stati Uniti si fa prestare il denaro o, piuttosto, il credito dalla Fed., ed i contribuenti pagano gli interessi che fanno aumentare i profitti delle Banche private che costituiscono il Sistema della Federal Reserve. Se osservate una banconota americana vi leggerete “Federal Reserve Note” e cioè “Questa banconota è valuta legale per tutti i debiti, pubblici e privati”.

La Federal Reserve è un cartello privato di banche e la valuta cartacea negli U.S.A. è denominata “banconota della Federal Reserve”. La cricca dei Rothschild è proprietaria del dollaro così come della sterlina e di tutte le altre valute. In verità questo denaro di carta non ha nessun valore, non possiede alcuna garanzia e non significa nient’ altro che “ti sono debitore” o “ti pagherò”!

Le banconote inglesi “promettono di pagare a vista al portatore la somma di” (“i promise to pay the bearer on demand the sum of”) qualunque sia il valore stampato.

Il nostro denaro ci permette di comprare alcune cose soltanto perchè pensiamo che abbia qualche valore. In realtà è come una banconota contraffatta che ha potere solo fino a quando non la si mette in controluce e ci si accorge che è falsa.La politica delle Banche Centrali viene coordinata dalla Bank for International Settlements (BIS, la Banca dei Regolamenti Internazionali), fondata nel 1930, e dalla sua rete di associate.

Lo Statuto della Banca venne redatto durante la Conferenza Internazionale dei Banchieri. La BIS ha la sua sede in Svizzera, uno dei luoghi più importanti per la rete finanziaria dei più grandi Banchieri Internazionali, ed è per questo che tale nazione non è mai bersaglio di falsi attentati o non viene mai coinvolta nelle guerre. Questo è anche il motivo per cui in Svizzera ci sia un sistema di controllo cantonale basato su maggiore partecipazione della popolazione a livello decisionale ed in Referendum con potere decisionale vigenmte ne è la dimostrazione; in sostanza si da maggior libertà al popolo a livello politico per tenersi buono sotto il controllo dei grandi gruppi economici.La Banca dei Regolamenti Internazionali è collegata alla Banca Centrale Europea (fondata nel 1998 guarda caso proprio a Francoforte), alla Banca Mondiale, al Fondo Monetario Internazionale, all’ Organizzazione Mondiale per il Commercio ed ad altre ancora con le quali forma la morsa che controlla la finanza ed il commercio globali e, di conseguenza, le scelte e le opportunità di popoli e nazioni. I Governi sono alla mercé del sistema finanziario e, a causa di ciò, i Banchieri controllano i Governi. fonti:I segreti della Federal ReserveGuida alla Cospirazione GlobaleThe Rothschild Dynasty

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *