Stampa / Print

   

Puntuale come un'orologio svizzero arriva la nuova discesa dei prezzi decretata dall'indice Standard & Poor's  Case-Shiller Home Price Index  riferito alle principali 20 metropoli americane, sceso ormai di un ulteriore 3,1 % rispetto allo scorso anno, con un sensibile calo dell'1 % rispetto al mese precedente.

Thanks to Tim Iacono.

L'indice medio di riferimento dei prezzi delle principali 20 metropoli americane è in ribasso di oltre il 31 % sopra ormai di un misero 0,7 %  rispetto al bottom del 2009 seguito da un rimbalzo effimero stimolato da miliardi di dollari gettati inutilmente nel mercato per favorire una ripresa che non teneva conto dei redditi, della disoccupazione e della contestuale dinamica degli affitti.

La buona notizia è che la politica ha fallito nel suo compito di manipolare la realtà anche se ha prolungato l'agonia immobiliare!

Un'ulteriore discesa del 10 % nel corso dell'anno non mancherà di alimentare il cosidetto inventario ombra, ovvero le migliaia di abitazioni pignorate mai immesse nel mercato per paura di alimentare ulteriormente la dinamica.

David Blitzer ha commentato che la tendenza finale dello scorso anno si conferma portando ad un'ulteriore debolezza dei prezzi, senza alcuna vera speranza in vista per il futuro…

(…)The housing market recession is not yet over, and none of the statistics are indicating any form of sustained recovery. At most, we have seen all statistics bounce along their troughs; at worst, the feared double-dip recession may be materializing.” 

… la recessione del mercato immobiliare non è ancora finita, nessuna delle statistiche indica qualsiasi possibile ripresa sostenuta. Al massimo avremo  qualche rimbalzo, nel peggiore dei casi la temuta "double dip recession " può materializzarsi.

La "double dip recession" immobiliare è già tra noi e sarà interessante osservare con quale ulteriore artificio contabile il sistema finanziario riuscirà a nascondere per l'ennesima volta il vero valore di strumenti finanziari il cui valore dipende da quello delle abitazioni americane.

 
Pubblicato da icebergfinanza | Commenti (1)
Tag: mercato immobiliare americano, case shiller indices

Cita il post nel tuo blog     Segnala il post     Aggiungi su del.icio.us     Aggiungi su digg.com     Aggiungi su Google     Aggiungi su Yahoo     Aggiungi su Technorati     Aggiungi su Badzu     Aggiungi su Facebook     Aggiungi su OKNOtizie     Aggiungi su Twitter     Aggiungi su Windows Live     Aggiungi su MySpace     Aggiungi su FriendFeed
Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.