Stampa / Print
ieri, marina, del blog unica come te ci ha voluto assegnare il premio Liebster blog, dedicato ai blog ancora poco conosciuti!
è la prima volta che ci capita e ringraziamo di cuore… un premio che ci permette sia di scoprire tanti altri blog… magari nati da poco e che non hanno la visibilità  di altri… che di far conoscere anche il nostro ad altre persone, allargando un po’ giro! o almeno questo è il suo principale scopo…

d’altra parte io credo che chiunque apra un blog abbia dentro di sè il desiderio di farsi conoscere da più persone possibili e di trovare un bel giorno…. una marea di commenti ai suoi post…;) … la felicità a volte sta davvero in poco… anche se condividere passioni non è una cosa da poco!!

marina sei stata gentilissima….

ci sono alcune regole da rispettare che sono:

accettare il premio e pubblicare un post in merito
– mettere il link della persona che ve lo ha inviato
– passarlo a 3 – 5 blog che desiderate far conoscere,
comunicando loro che hanno ricevuto il premio

i blog che ho scelto sono:

http://pestehundertwasser.blogspot.com/
http://ilgiardinodiarmida.blogspot.com/
http://manumanie-kids.blogspot.com/
http://manufactacarta.blogspot.com/

non me ne vogliano le altre… ho cercato di scegliere solo blog che riciclano o che sono attenti alla questione della sostenibilità e del riuso creativo degli oggetti…. ovviamente!!!

infine perchè è bello e anche giusto che chi lavora bene abbia una segnalazione aggiungo anche:
http://mariolonza.com/

e oggi per completare il bel regalo marina è venuta a trovarmi al mercatino …. che emozione!!! sono stata contentissima e non vedo l’ora di fare qualcosa assieme a lei!!

cesti realizzati con carta di giornale!

mosaico con scarti di piastrelle – lavoro a più mani…. tante mani!!

by clod
p.s. come è che sono stata l’unica blogger che non è riuscita a inserire nel post il logo del premio….ufffi!!!

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.