Stampa / Print
Una pelle è più luminosa con la vitamina C.
La vitamina C permette di restituire elasticità alla pelle, illuminare il viso cancellando le tensioni e i segni della stanchezza di ogni giorno.
Il viso sarà più fresco e la pelle più luminoso con la vitamina C.

La stanchezza e lo stress tolgono alla pelle luminosità e freschezza, l’epidermide così perde tono , elasticità e compattezza.
La pelle in carenza di idratazione è più asfittica, per renderla più luminosa c’è la necessità di intervenire con la vitamina C.

Per avere una pelle più luminosa è importante un massaggio anti età potenziato dall’uso di cosmetici arricchiti con principi attivi ad hoc con la vitamina C.
La vitamina C è una delle sostanze in grado di penetrare efficacemente nella pelle del viso per prevenire i segni del tempo.

La vitamina C è un potente antiossidante la quale combatte i radicali liberi responsabili dell’invechiamento e al tempo stesso protegge dalle aggressioni esterne rendendo così la pelle più luminosa.
La vitamina C stimola la produzione di collagene un principale componente della cute alla quale dona turgore ed elasticità, favorendo poi la rigenerazione e la riparazione dei tessuti contrastando le impurità rendendo la pelle più luminosa ed omogenea.

Il massaggio alla vitamina C dura un’ora abbondante, cominciando con manualità dolci e rilassanti sul corpo arrivando poi alla pelle del viso.
I prodotti per la detersione sono di tipo naturale: lo struccante è ricco di oli naturali dall’effetto anti età, il latte contiene aminoacidi di soia rivitalizzanti mentre il tonico è un concentrato di estratto di alga corallina, rimineralizzante.
La fase di pulizia per una pelle più luminosa con la vitamina C termina con uno scrub a base di noccioli di oliva tritati.
Il composto è leggermente effervescente assicurando così un’esfoliazione profonda ma dolce grazie ai residui di olio che levigano senza irritare.

Dopo aver applicato sulla pelle un panno caldo si effettua un massaggio su spalle e collo in quanto in questa zona si accumulano tensioni che possono indurire i tratti del viso, successivamente si applica sul viso una crema a base di vitamina E e bisabololo dall’effetto lenitivo ed addolcente.

Il massaggio per una pelle più luminosa con la vitamina C è un insieme di manovre: sulla parte inferiore si procede dal basso verso l’alto per ridisegnare l’ovale, il contorno labbra e i solchi nasogeni che si stimolano con pizzicotamenti delicati; su guance e zigomi si eseguono gesti scivolati mentre sulla fronte si procede con scollamenti profondi.
A questo segue poi la fase di sfioramenti che stimolano il microcircolo e manovre avvolgenti per distendere la pelle e liberarla dallo stress.
Il momento finale del massaggio si completa con dei tocchi dolci dall’effetto relax per una pelle più luminosa.

Una pelle più luminosa si può anche raggiungere con la maschera alla vitamina C.
Con i pennelli si stende un siero illuminante e anti età a base di vitamina C; Per contrastare il lieve pizzicore viene applicata una maschera di tessuto imbevuto di sostanze idratanti e rinfrescanti, lasciando in posa 10 minuti.
Il trattamento per una pelle più luminosa con la vitamina C si conclude con l’applicazione di cosmetici ad azione restitutiva, nutriente e rigenerante. Sul contorno occhi si usa un siero lisciante raffreddato alla caffeina, mentre sul resto del viso si applicano dei fluidi antiossidanti ed elasticizzanti alla cisteina, creme vellutanti ad azione lifting o prodotti rimpolpanti

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.