Stampa / Print
Scoprire nuove tecniche per modellare il corpo è interessantissimo alle soglie della bella e nuova stagione.
Perchè un corpo sia così ben modellato e proporzionato tutti i medici sono d’accordo nell’affermare che ci vuole una sana dieta per modellare il corpo prima di intervenire con le nuove tecniche.

Le nuove tecniche per modellare il corpo sono la seconda fase di un percorso di bellezza che ogni donna intende fare.
La più recente e interessante tra le nuove tecniche per modellare il corpo è la criolipolisi, ovvero la riduzione del grasso grazie al freddo.
Tra le nuove tecniche proposte questa è rivoluzionaria ed è il frutto di attenti studi volti a calcolare con precisione tempi, temperature e modalità per far si che il freddo vada a colpire le cellule adipose senza danneggiare il tessuto circostante.

Tra le nuove tecniche per modellare il proprio corpo c’è la Bodytite la quale aiuta a ridurre i centimetri e a rassodare i tessuti, quindi oltre alla liposuzione classica o applicata al laser una soluzione sempre valida per un risultato in 3 d anche in punti difficili da raggiungere o quando c’è da aspirare un po’ di più.

Tra le nuove tecniche per modellare il corpo c’è la cripolisi con Zeliq, tecnica non invasiva che non provoca dolore e non lascia cicatrici, è sempre efficace e può essere eseguita in tutte le stagioni.
Questa è una delle tecniche giuste per ridurre gli accumuli di grasso localizzato quando questi possono essere contenuti nella coppa di aspirazione.
L’apparecchiatura dispone di applicatori di due misure che possono essere ben usati per i fianchi, interno coscia e addome.
Il medico valuterà il caso singolo prima di proporre quali delle nuove tecniche per modellare il corpo sia più adeguata al caso singolo.

Un’altra delle tecniche per modellare il proprio corpo è quella che permette di ridurre il grasso in eccesso e contemporaneamente rendere più tonica la pelle rilassata.
Questa è una soluzione indicata per il trattamento dell’interno coscia o delle braccia, oltre che addome quando la presenza del grasso non è il solo problema.

Quando invece il tessuto adiposo è diffuso su un’ampia zona e la pelle non presenta cedimenti tra le nuove tecniche per modellare il corpo la più indicata è la liposuzione classica, pura e semplice oppure abbinata al laser.
In questo caso il chirurgo dopo aver studiato le aree da trattare inserisce una sottilissima cannula da una piccola incisione e procede all’aspirazione.
Per rompere le cellule di grasso usa la cannula eseguendo un movimento ad arco di violino.

Fonte

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.