Stampa / Print

Genere di piante perenni appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae distribuite dalle Antille all’America meridionale. Sono piante prevalentemente epifite con la caratteristica di formare una rosetta di foglie lineari e lucide che trattiene l’acqua.Le dimensioni vanno da 20 cm. nelle specie più piccole fino ad 1 m. in quelle più grandi.L’infiorescenza è costituita da brattee colorate in arancio, rosso e dai fiori veri e propri, tubulosi, di colore bianco o giallo. I fiori sono effimeri, mentre le brattee possono durare diversi mesi.
Necessitano di un clima caldo umido, il substrato si compone di torba, terra acida, e sabbia in parti uguali. Richiedono la penombra e mai il sole diretto.
L’annaffiatura deve essere abbondante nel periodo estivo, moderata nella stagione fredda. Utilizzare acqua priva di calcare avendo cura che la tromba rimanga sempre umida. Concimare con moderazione e raramente nel periodo vegetativo. Si moltiplica per divisione dei getti basali che verranno staccati a radicazione avvenuta.

Fonte

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.